Puoi aprire questo annuncio in una nuova pagina e continuare normalmente la navigazione su statistiche-lotto.it!

×
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On ">
Last modified:">

Summary:

Antonio De Curtis (Totò) celebrato dal Gioco del Lotto. Ecco un terno della Smorfia Napoletana per gli appassionati di Lotto.

Il 15 aprile 2017 ricorre il 50esimo anniversario della morte di Antonio De Curtis, in arte Totò. Il grande attore, nato il 15 febbraio 1898 nel Rione Sanità (Napoli), morì infatti il 15 aprile 1967. Il “Principe della Risata” è ricordato come uno dei più grandi attori del ‘900, non solo in Italia ma in tutto il mondo. Il genio artistico e la comicità di Totò verranno sempre ricordati dalla città di Napoli, che ha da sempre un legame viscerale con l’arte e le tradizioni in genere.
Sono tante le iniziative in onore alla memoria dell’attore che ha reso celebre il nome della città di Napoli in tutto il mondo. L’Università degli studi di Napoli Federcio II ha conferito ad Antonio de Curtus una laurea ad honorem in “Discipline della Musica e dello Spettacolo“. Soprattutto nel rione Sanità si susseguono in questi giorni iniziative di ogni genere in onore a Totò.

Napoli è anche la città del Gioco del Lotto e della Smorfia Napoletana. Sono tanti i personaggi dello spettacolo che spesso hanno collegamenti con il Lotto (tra gli altri anche Massimo Troisi).
E così anche il tradizionale gioco del Lotto ha deciso di omaggiare il grande Totò. “Il Lotto ha da sempre un rapporto strettissimo con il patrimonio culturale ed artistico di questo paese – ha dichiarato Fabio Cairoli, Presidente e a.d. di Lottomatica Holding, Totò l’ha saputo valorizzare e celebrare a suo modo unendo in molti dei suoi film e dei suoi sketch il lotto, il divertimento, la cultura“. Cairoli conferma l’impegno di Lottomatica nel mantenere viva la relazione tra il Gioco del Lotto e la meravigliosa città di Napoli. Di qui la volontà di contribuire alla prima mostra antologica che celebra Totò, straordinario attore e protagonista della storia italiana.

Il Terno da giocare al Lotto che ricorda Totò

Per gli amanti della Smorfia Napoletana, ecco il terno Totò, proposto dal gioco del Lotto e sostenuto dalla mostra “Totò Genio”. I numeri che meglio rappresentano il genio di Totò sono: 2-20-28.
Ed ecco il significato di questo terno:
– 2 (“A livella“);
– 20 (“la marionetta“);
– 28 (“Vot’Antonio“).
Ovviamente il terno andrebbe giocato sulla Ruota di Napoli!

IL gioco del Lotto conferma il proprio impegno nella diffusione della Cultura e Arte con due serate speciali, giovedì 8 e 15 giugno. Il grande pubblico potrà usufruire di visite guidate al Maschio Angioino e al Convento di San Domenico Maggiore, per scoprire insieme curiosità e aneddoti legati al genio di Totò.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Summary
Article Name
Il Gioco del Lotto celebra il genio di Totò
Description
Antonio De Curtis, in arte Totò, morì 50 anni fa. Il Gioco del Lotto celebra il genio artistico di uno dei più grandi attori del '900 nel mondo. Per gli appassionati di Lotto ecco un terno.
Author
"/>"/>

Comments

comments

This entry was posted on at and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site