Disattiva Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 20 Maggio 2017
Last modified:20 Maggio 2017

Summary:

App Ufficiale Superenalotto, campagna pubblicitaria online e in TV

Al via la nuova ironica e leggera campagna di pubblicizzazione dell’app ufficiale Superenalotto. La campagna pubblicitaria, firmata da Dlvbbdo e pianificata da OMD, è partita ufficialmente il 14 maggio 2017.
La pubblicità è visibile al grande pubblico sulle reti Publitalia, generaliste e digitali, Rai e Sky. Prevista anche una pianificazione web.

Lo sketch pubblicitario vuole trasmettere tutta l’empatia della protagonista nel suo ruolo di “risolvi-problemi“. L’attrice Giulia Manzini è stata selezionata per questo ruolo proprio per la sua espressività e simpatia.
Giulia Manzini è protagonista delle storie di quotidiana comicità. Il tutto verte sull’equivoco di “scaricare” la moglie, “lanciare” la torta della suocera e “usare” la muta quando piove. In realtà, la protagonista “risolvi-problemi” invita a scaricare l’app ufficiale SuperEnalotto. La pubblicità verte sulla comodità di avere una app sempre a portata di mano. In questo modo è possibile tenrare di vincere tanti premi, tra cui il jackpot milikonario, anche quando non si può passare in ricevitoria Sisal.

La pubblicità è visibile a questo link youtube.

Nuova app ufficiale Superenalotto, disponibile su App Store e Google Play Sore, per iOS e Android

La Nuova app Superenalotto è disponibile per smartphone iOS e Android.
Sul sito ufficiale Sisal (alla sezione Superenalotto -> mobile) sono riportati i link per effettuare il download sul proprio smartphone.

Sisal dispone già dell’app Sisal Matchpoint, una tra le migliori app per effettuare scommesse sportive online.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on sabato, Maggio 20th, 2017 at 13:33 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.