Disattiva Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 1 Agosto 2020
Last modified:1 Agosto 2020

Summary:

Coronavirus, in Premier League il West Ham lancia la Lotteria per i tifosi allo stadio a capienza ridotta.

Il “Coronavirus” ha segnato pesantemente il mondo dello sport a tutti i livelli negli ultimi mesi. Le partite dei campionati di tutto il mondo, già rinviate a causa della pandemia, si giocano ancora a porte chiuse. La situazione potrebbe migliorare leggermente nei prossimi mesi, ma difficilmente almeno nella prossima stagione vedremo stadi pieni.
Alcuni club dei principali campionati europei cominciano a pensare a come conciliare tifo e norme anticontagio. In Premier League, il West Ham, lancia una vera e propria lotteria per i tifosi abbonati, per regolare l’accesso allo stadio del club. Dunque, tutti i tifosi abbonati che vogliono assistere ai match di Premier League 2020/21 del West Ham all’Olympic Stadium dovranno affidarsi alla sorte!
Il regolamento della singolare lotteria prevede che i tifosi abbonati non sorteggiati per un particolare match ricevano il rimborso per quella partita entro 30 giorni. Inoltre, i “meno” fortunati possono fare affidamento all’algoritmo della lotteria che per i match successivi aumenterà la loro probabilità di estrazione. In questo modo nessun tifoso verrà penalizzato.

Lotteria per i tifosi“, presto altri club potrebbero seguire l’esempio del West Ham

La lotteria per i tifosi abbonati sembra una bizzarra idea, ma potrebbe essere una soluzione al problema degli stadi a capienza ridotta che altri club potrebbero seguire.
Sicuramente per i club questa modalità presenta delle criticità a livello logistico, ma è anche l’unico modo per dare a tutti i supporters le stesse possibilità di guardare le partite di persona.
Ovviamente la speranza di tutti i club, e non solo, è che finisca presto questo periodo segnato da stringenti norme di distanziamento sociale.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on sabato, Agosto 1st, 2020 at 14:21 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.