Diane Bate, la pensionata 70enne che ha vinto 3,8 milioni di sterline alla National Lottery.

Questa è la storia di Diane Bate, 70enne del Galles che ha vinto 3.7 milioni di sterline alla lotteria. La donna, ex assistente sociale, ha realizzato la grossa vincita alla National Lottery a pochi giorni da Natale 2020.
Ai media locali la signora ha raccontato di aver accusato un mancamento quando ha capito di aver realizzato una vincita milionaria, tramite app. Non credeva ai suoi occhi e ha chiesto di controllare la vincita al marito Michael, ex camionista 74enne. Per essere ancora più sicura ha fatto controllare anche al nipote. Ed era tutto vero… “La sensazione di vincere alla lotteria è unica – ha detto Diane Bate – , sono al settimo cielo!”.

Cosa farà Diane Bate con la vincita milionaria

Diane ha fatto sapere che utilizzerà parte della vincita per acquistare una uova casa, certamente più confortevole del bungalow con tre camere a Rhyl (Galles) in cui vive attualmente.
Ma sicuramente la soddisfazione più grande sarà aiutare economicamente la figlia, che si sposerà a gennaio negli USA: “A causa del Covid non potremo partecipare alle nozze ma la vincita ci permetterà di dare un aiuto finanziario e regalarle un fantastico matrimonio”.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

This entry was posted on martedì, Febbraio 23rd, 2021 at 10:53 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.