Disattiva Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 4 Marzo 2020
Last modified:4 Marzo 2020

Summary:

Francoforte: vince 3,2 milioni di euro alla Lotteria, ma non può riscuoterli perché è TABACCAIO.

L’incredibile notizia arriva da Francoforte.
Un uomo ha vinto 3,2 milioni di euro, il jackpot di una lotteria, ma non può riscuoterli perché è un tabaccaio. A prevederlo è una norma del Trattato Federale su gioco d’azzardo. Anche un portavoce della Lotteria nazionale ha confermato l’impossibilità di pagare al vincita dichiarando che “un acquirente della lotteria non può riscattare un biglietto dopo l’altro. Siamo spiacenti, ma la legge deve essere applicata“.
Il biglietto del tabaccaio faceva parte di un sistema. Ogni giocatore che aveva una quota, compreso il tabaccaio, avrebbe vinto 24.000€. Il tabaccaio dovrà accontentarsi di 35 euro: la sua percentuale.

Il tabaccaio di Francoforte che non può incassare la vincita da 3,2 milioni di euro

Il tabaccaio di Francoforte che non può incassare la vincita da 3,2 milioni di euro è il 71enne Rainer Henning.
L’uomo è titolare di una tabaccheria e il suo esercizio commerciale è autorizzato a vendere servizi per il lotto. La norma che impedisce a Rainer di incassare la vincita è stata pensata, tra le altre cose, per contrastare la dipendenza dal gioco d’azzardo.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on mercoledì, Marzo 4th, 2020 at 15:28 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.