Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.


PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito, GRAZIE! :)

Ok
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 15 Agosto 2019
Last modified:15 Agosto 2019

Summary:

c

Dopo i festeggiamenti al Bar Marino di Lodi, per il sei” da 209 milioni di euro al Superenalotto, è iniziata l’immancabile caccia al fortunato vincitore.
«Oggi si respira felicità, sembra che abbiano vinto tutti», dice l’ex consigliere comunale Domenico Ossino. Ma a vincere è stata un’unica persona (del posto o fuori zona che sia). La vincita, infatti, è stata realizzata con una semplice schedina da 2€, generata, tra l’altro, in maniera casuale dal terminale (modalità di gioco Superenalotto – Quick Pick).
Ed ecco che qualcuno in città avanza qualche ipotesi…

Le ipotesi sul fortunato vincitore: un prete o un bancario?

A vincere i 209 milioni di ero potrebbe essere stato qualcuno di passaggio a Lodi. Ma in città si rincorrono le “voci” che probabilmente si tratta di qualcuno (o qualcuna) del posto.
Qualcuno ipotizza che potrebbe trattarsi di un prete della curia, che sta a cento metri dal bar Marino.
Qualcun altro dice che potrebbe essere anche un bancario, dell’ex sede centrale della Banca Popolare di Lodi, che si trova a una decina di metri dal bar.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on giovedì, Agosto 15th, 2019 at 12:13 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

 
 

Switch to our mobile site