Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 7 giugno 2018
Last modified:7 giugno 2018

Summary:

Moglie scommessa e persa per una partita di calcio

Moglie scommessa e persa per una partita di calcio.
Sembrerebbe la trama di un film, ma è una storia vera che arriva dal Kenia.

A rivelare i particolari di una notizia incredibile è il portale keniota Nairobi News. Al centro di una curiosa scommessa c’era il derby di Manchester (Manchester City – Manchester United), disputato sabato 7 aprile 2018. In particolare un uomo ha deciso di puntare il tutto per tutto sulla vittoria della squadra di Guardiola, ai danni della squadra allenata da Mourinho.
Ma la vera stranezza riguarda l’oggetto della scommesse: invece dei soldi lo scommettitore Amani Stanley ha deciso di giocarsi la moglie.

Amani Stanley era talmente convinto della vittoria del Manchester City da impegnarsi a pagare un pegno molto particolare in caso di successo dello United: avrebbe ceduto sua moglie all’altro scommettitore e amico Tony Shilla per una settimana.

I due scommettitori hanno deciso di stipulare un vero e proprio contratto scritto, su un foglietto di carta (quello in foto).
Con la presente – si legge nel foglio manoscritto – prometto di regalare mia moglie per un’intera settimana al mio amico-fratello Tony Shilla se il Manchester City non dovesse vincere il campionato contro il Manchester United. Sono assolutamente sano di mente e nessuno mi ha costretto a firmare questo accordo“.

Inutile dire che Amani Stanley ha fatalmente perso la scommessa, alla luce della rocambolesca sconfitta del City nel derby di Manchester… I Manchester United ha infatti siglato una incredibile remuntada, recuperando il 2-0 di fine primo tempo e arrivando ad un clamoroso 2-3 finale.

Moglie scommessa, tra le scommesse più curiose e strane di sempre

Quella tra Amani Stanle e Tony Shilla potrebbe rientrare nella classifica delle scommesse più curiose e strane di sempre.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on giovedì, giugno 7th, 2018 at 11:10 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site