GDF, a Napoli oltre 60000 gratta e vinci fasulli in arrivo dalla Turchia

Circa 60.000 Gratta e Vinci fasulli provenienti dalla Turchia sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza di Napoli.
I biglietti falsi erano destinati al mercato della provincia di Napoli.

I finanzieri, coordinati dal comandante col. Agostino Tortora, hanno scoperto il carico di biglietti fasulli in un deposito di spedizioni di Napoli. I biglietti falsi erano totalmente irriconoscibili rispetto a quelle originali del Monopolio di Stato.
In totale sono state scoperte 12 spedizioni provenienti dalla Turchia e contenenti i Gratta e Vinci falsi.

Gratta e Vinci fasulli, come difendersi

Il colonnello della Guardia di Finanza Agostino Tortora mette in guardia gli acquirenti. E’ praticamente impossibile riconoscere un biglietto fasullo da uno vero.
L’unica cosa che si può fare per evitare la truffa, in questo come in tutti i casi, è comprare solo ed esclusivamente nelle rivendite autorizzate.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

This entry was posted on sabato, Maggio 19th, 2018 at 09:29 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.