PER FAVORE Disattiva Ad Block! :)

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK

Salernitana-Pordenone, presunto caso Calcioscommesse: bookmakers non hanno rilevato nessun flusso anomalo di scommesse.

Grandi dubbi sono stati sollevati da più parti sull’esito della partita Salernitana-Pordenone, disputata il 4 gennaio 2021.
Sul match si allunga l’ombra del “Calcioscommesse“, ma per il momento non ci sono elementi che avvalorino l’ipotesi. Anzi, i bookmaker non hanno segnalato nessun flusso anomalo di scommesse, per cui non si è resa necessaria alcuna segnalazione alla task force anti-match fixing del Ministero dell’Interno.

Salernitana-Pordenone del 4 gennaio 2021

Buona parte del match tra Salernitana e Pordenone si è giocato in sostanziale parità, con le squadre ferme sullo 0-0. Il testa a testa è durato fino a meno di 20 minuti dalla fine, con Barison che ha sbloccato il risultato al 73esimo. Diaw, poi, ha raddoppiato in pieno recupero.
A destare maggiore perplessità è stata la quota della Salernitana, passata dal 2,50 all’apertura delle giocate al 3,05 della chiusura. Ma secondo gli operatori, le oscillazioni verificatesi sulle quote del match Salernitana-Pordenone rientrano nella normalità del mercato. E anche la raccolta complessiva di scommesse sull’incontro risulta in linea con la media delle partite di Serie B. Al contrario, uno dei primi segnali di possibile partita “truccata” è proprio il volume “sproporzionato” di scommesse rispetto alla media.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

This entry was posted on lunedì, Gennaio 11th, 2021 at 14:50 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.