Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.


PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito, GRAZIE! :)

Ok

La società Sazka in vantaggio nella gara per la concessione del Superenalotto

Condividi questa notizia:
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 7 Luglio 2019
Last modified:8 Luglio 2019

Summary:

Sazka sarebbe la favorita per l'aggiudicazione della concessione del Superenalotto.

La società ceca Sazka potrebbe aggiudicarsi l’asta per la concessione del Superenalotto. Secondo alcune indiscrezioni, Sazka sarebbe in vantaggio rispetto alle altre due concorrenti, Lottomatica e Sisal.
La società ceca avrebbe presentato un’offerta economica molto allettante. Inoltre sembra che Sazka abbia presentato un piano di nuove assunzioni ed investimenti per costruire una sua rete fisica e digitale, nel caso di aggiudicazione del SuperEnalotto.
Alcune settimane fa il M5S ha presentato un’interrogazione parlamentare sulla concessione del Superenalotto volta ad appurare eventuali profili di monopolio nel caso in cui la concessione venga affidata a Lottomatica. Lottomatica, infatti, è partecipata al 32,5% da Italian Gaming Holding, a sua volta controllata dal colosso ceco Sazka.

La società Sazka

Sazka, favorita numero uno per l’aggiudicazione della concessione del Superenalotto, è la più antica compagnia di lotterie della Repubblica Ceca.
La società opera principalmente nel settore dei giochi numerici e delle scommesse. dispone di circa 7.400 terminali in tutta la Repubblica Ceca. Tra i servizio offerti ci sono vendita di biglietti, ricariche telefoniche e di carte prepagate, oltre a vari altri servizi di pagamento.
Il gioco più popolare e più antico gestito da Sazka è Sportka. Sportka è stato lanciato nel 1957 e prevede che il giocatore indovini 6 numeri su 49.
A partire dalla metà del 2018 i cechi possono giocare anche al casinò online Sazka Games.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on domenica, Luglio 7th, 2019 at 10:12 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site