Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On ">
Last modified:">

Summary:

Consigli e strategie di Trading Forex

Il FOReign EXchange market (o scambio di valuta estera, abbreviato in Forex) sta diventando sempre più popolare, in Italia e nel mondo.
Si stima che l’attività di scambio di valuta sui mercati globali ammonti a oltre 1.900 miliardi di dollari al giorno. Alcune stime si avvicinano addirittura ai 4.000 miliardi di dollari, un fiume immenso di denaro virtuale. Il Trading Forex include gli scambi che avvengono tra grosse istituzioni bancarie e governative, imprese multinazionali e altre istituzioni. In questo grosso mercato, di gran lunga il più grande del mondo in termini di valore delle transazioni, agiscono anche imprese multinazionali e speculatori valutari.
Spesso ci si riferisce al Forex anche con l’abbreviazione FX o, in italiano, “mercato valutario“.

Tra le altre, il Bitcoin è una moneta che negli ultimi anni sta registrando forti aumenti nelle quotazioni. Nel 2017 la “criptovaluta” ha raggiunto i suoi massimi storici, arrivando a toccare quota 1.340 dollari per Bitcoin. La forte rivalutazione del Bitcoin è data dalla normalizzazione della normativa globale in materia. Inoltre l’ampio interesse nella tecnologia da parte delle imprese e delle banche hanno dato slancio ai volumi di transazione relativi all criptovaluta.

Il Trading Forex è una scommessa. Ecco alcuni consigli per “vincere”

Il mercato Forex è nato ufficialmente nel 1971, quando cominciarono a manifestarsi tassi di scambio fra valute fluttuanti. Chi entra nel mercato Forex, in sostanza, scommette sul fatto che una valuta incrementi il proprio “valore” su un’altra valuta, nel breve o lungo periodo.

Ecco alcune strategie di trading sul Forex:
Scalping: ordini istantanei con volumi molto elevati. L’obiettivo di questa tecnica è quello di realizzare un profitto “scalpando” pochi pips alla volta. Lo Scalping richiede grandi volumi di investimento per realizzare un profitto che renda interessante ogni singola operazione. Solitamente si applica quando si ha il “sentore” che nel brevissimo periodo una valuta si “rivaluta”, anche di poco, su un’altra valuta.
Violazione di prezzo: strategia basata sulla collocazione di ordini in prossimità dei supporti e delle resistenze. L’obiettivo è quello di ricavare profitto da eventuali rotture. E’ una delle tecniche più utilizzata, ma va abbinata a “stop loss” per evitare grandi perdite in caso di errore.
Price Action: si basa sull’esame del comportamento del prezzo di un determinato periodo di tempo. Si usano dei pattern per stimare l’azione del prezzo nel futuro. L’analisi dei grafici e modelli matematici è quindi alla base di questo sistema di trading.
Trading News: alcune notizie (specialmente di politica e economia) possono influenzare in maniera determinante il Forex, provocando forte volatilità. Alcuni siti specializzati permettono di venire a conoscenza di eventi importanti con qualche minuto di anticipo rispetto alle fonti tradizionali.
Trend Trading: tecnica utilizzata per fare trading direzionale, dopo aver individuato il giusto trend di mercato. Si scommette, in sostanza, su un preciso trend e si investe in quella direzione (sia in acquisto che o vendita). L’analisi corretta del mercato di riferimento è fondamentale per riuscire ad individuare il trend principale da seguire.

Come qualsiasi altro tipo di scommessa (sportiva, per esempio) anche il Treding Forex richiede non solo Fortuna. Per una strategia vincente nel fare Trading Forex sono indispensabili soprattutto studio, metodo e disciplina.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on at and is filed under Link Utili. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site

CHIUDI
CLOSE