Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.


PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito, GRAZIE! :)

Ok

“Fai Scopa New”: il nuovo Gratta e Vinci con premi fino a 100.000€

Condividi questa notizia:
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 5 Maggio 2019
Last modified:6 Maggio 2019

Summary:

Gratta e Vinci 'Fai Scopa New'.

L’ADM ha indetto la lotteria nazionale ad estrazione istantanea denominata “Fai Scopa New“.
Con il nuovo Gratta e Vinci si possono vincere premi fino a 100.000€ (verranno messi in circolazione 4 biglietti fortunati con la vincita di prima categoria).
Il costo di ciascun biglietto “Fai Scopa New” è di 2€.
Sul biglietto sono presenti la sezione “LE TUE CARTE” (con quattro giocate: “GIOCATA 1”, “GIOCATA 2”, “GIOCATA 3” e “GIOCATA 4”) e una sezione contraddistinta dalla scritta “LE CARTE SUL TAVOLO”. La meccanica di gioco prevede che innanzitutto si devono scoprire le carte presenti nella sezione “LE CARTE SUL TAVOLO”. Successivamente si devono scoprire le tre carte presenti in ciascuna delle quattro giocate. Per ogni giocata se il valore di una de “LE TUE CARTE” corrisponde alla somma del valore di tutte “LE CARTE SUL TAVOLO” si fa “scopa” e si vince il premio indicato sotto la carta con cui si è realizzata la “scopa” (carta vincente). Se si fa “scopa” con la carta “SETTEBELLO” si vincono tutti i premi della relativa giocata. La carta “stella” ha valore 0.

Gratta&Vinci “Fai Scopa New

Il nuovo Gratta&Vinci “Fai Scopa New rientra nella categoria delle lotterie nazionali ad estrazione istantanea.
In totale, con il primo lotto, verranno distribuiti 26.880.000 biglietti, con un montepremi complessivo di 34.941.680,00€.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on domenica, Maggio 5th, 2019 at 07:55 and is filed under Link Utili, News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site