Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.


PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito, GRAZIE! :)

Ok

Lotteria Festa di San Gennaro: a Somma Vesuviana (NA) la 1ª edizione

Condividi questa notizia:
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 9 Agosto 2019
Last modified:9 Agosto 2019

Summary:

Lotteria Festa di San Gennaro 2019: a Somma Vesuviana al via la prima edizione.

A Somma Vesuviana (NA) parte la “1ª Edizione Lotteria Festa di San Gennaro 2019“.
L’iniziativa è del Comitato per la Festa di San Gennaro, patrono di Somma Vesuviana.
Obiettivo principale della Lotteria è quello di autofinanziare la Festa patronale. Il Comitato ha ottenuto il nulla osta allo svolgimento della manifestazione dall’ADM.
Vogliamo fortemente che la Festa di San Gennaro resti un appuntamento fisso per la nostra città come è stato per decenni“, spiega il sindaco Salvatore Di Sarno. Il primo cittadino ha rimarcato che con la lotteria tutti i cittadini possono contribuire a raccogliere fondi per gli spettacoli e a far restare viva la tradizione.
I biglietti della Lotteria di San Gennaro possono essere acquistati presso gli esercizi commerciali che espongono la relativa locandina. Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina ufficiale Facebook “Comitato Festa di San Gennaro Somma Vesuviana.
Con un biglietto, al costo di 5€, si possono vincere ricchi premi.

I premi in palio per la Lotteria Festa di San Gennaro 2019

Oltre a contribuire alla raccolta fondi per finanziare la festa patronale, chi acquisterà un biglietto della Lotteria di San Gennaro potrà vincere:
– una Fiat Panda Pop colore arancio (valore 9500€),
– una Crociera nel Mediterraneo per 7 giorni MSC CROCIERE (valore 1900€),
– uno Smart TV QLED 55’ Samsung (valore 1000€).
Le estrazioni dei premi avverranno il 19 settembre 2019, presso P.zza Vittorio Emanuele III, durante lo svolgimento delle manifestazioni in onore di San Gennaro.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on venerdì, Agosto 9th, 2019 at 07:53 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site