Disattiva Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 19 Ottobre 2019
Last modified:19 Ottobre 2019

Summary:

Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena), città fortunata al Superenalotto.

Un fortunato giocatore di Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena) ha sfiorato il jackpot milionario del Superenalotto.
Nelle estrazioni del Superenalotto del 15 ottobre 2019 il giocatore, però, si è dovuto “accontentare” di un “Cinque” da 37.257,10€.La schedina vincente è stata convalidata presso la “Tabaccheria Fabbri Umberto”, in via della Pace. Per un solo numero non è stato vinto il jackpot, ricominciato a crescere dopo la recente vincita di Montechiarugolo (Parma).
Ma non è la prima volta che a Savignano si registra una vincita di una certa consistenza.
Anzi…

Le recenti vincite al Superenalotto realizzate a Savignano sul Rubicone

Savignano sul Rubicone è sicuramente una città fortunata al gioco. Quella realizzata il 15 ottobre 2019, con cui si è sfiorato il “sei“, è solo l’ultima di una lunga serie di vincite realizzata nel comune romagnolo negli ultimi tempi.
Savignano ha dimostrato di essere particolarmente fortunata al Superenalotto.
La vincita più recente risale ad appena inizio settembre, un fortunato giocatore portò a casa 68.132,39€.
Appena due mesi prima, invece, un altro giocatore centrò un “5” da oltre 30mila euro. Anche in quell’occasione si sfiorò il jackpot record multimilionario, vinto poi a Lodi.
Ma sicuramente la vincita più importante realizzata al Superenalotto a Savignano è stata quella del 19 maggio 2007, da 71.439.610,83€. Quella vincita è, a tutt’oggi, ai primi posti della classifica delle vincite più alte al Superenalotto.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on sabato, Ottobre 19th, 2019 at 07:35 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.