Disattiva Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 14 Settembre 2019
Last modified:14 Settembre 2019

Summary:

Vincita di Lodi al Superenalotto ancora non reclamata, dopo un mese.

L’ormai famosa “vincita di Lodi al Superenalotto” non è stata ancora reclamata.
E’ passato un mese esatto da quando un ignoto giocatore (o ignota giocatrice) ha realizzato la vincita più alta di tutti i tempi al Superenalotto. C’è chi ipotizza che la vincita sia stata realizzata da un banchiere o un prete. Sta di fatto che qualcuno, con una “schedina casuale” da 2€, beffando tutte le leggi della Teoria delle Probabilità, ha vinto una fortuna immensa.
Ma quella stessa fortuna rischia di finire all’Erario (al quale comunque andranno almeno ben 25 milioni di euro di tassa sulla vincita). C’è tempo, infatti, fino al 14 novembre affinché il fortunato giocatore reclami i 209 milioni di euro.
Tipicamente il vincitore di una grossa somma nomina un intermediario (ad esempio un notaio o avvocato) per reclamare la vincita in sua vece. … Sempre che gli serva (o che sappia di aver vinto)! ^_^

Come riscuotere la vincita di Lodi al Superenalotto

Per reclamare la vincita di Lodi al Superenalotto c’è un solo modo: bisogna recarsi (con il biglietto vincente) presso uno degli uffici premi Sisal di Roma o Milano.
Il regolamento del Superenalotto prevede che le vincite maggiori di 52mila euro debbano essere reclamati esclusivamente presso uno degli uffici centrali Sisal.
Il regolamento prevede anche un limite temporale di 90 giorni entro cui reclamare le vincite del Superenalotto.
La vincita può essere reclamata anche da intermediario, ma potrebbe presentarsi anche il vincitore in persona, …senza destare sospetti!
Nella foto l’indimenticabile Paolo Villaggio nella scena di un film in cui Fantozzi è “alle prese” con il Superenalotto. Il povero Ugo si era convinto (erroneamente) di aver fatto “sei“. Ma la sua principale preoccupazione sembrava essere quella di allontanare ogni sospetto che fosse lui il vincitore! ^_^

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on sabato, Settembre 14th, 2019 at 07:55 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

 
 

Switch to our mobile site