Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On ">
Last modified:">

Summary:

2 biglietti della Lotteria

E’ in uscita nelle sale cinematografiche italiane il film “2 Biglietti della Lotteria“.
Protagonista della commedia è Dinel, un baffuto e riccioluto meccanico dalla vita piuttosto turbolenta. L’attività della sua autofficina non va a gonfie vele e lo stipendio gli consente a malapena di godersi una birra a fine giornata. Come se non bastasse, anche la moglie lo lascia.
Ma ad un tratto arriva la Dea Bendata, con una vincita da sei milioni di euro alla lotteria.
Dinel, però, non trova il fortunatissimo biglietto vincente della Lotteria. Allora comincia a pensare che possa trovarsi nel marsupio rubatogli pochi giorni prima. E così inizia la caccia al biglietto vincente, assieme ai migliori amici Sile e Pompiliu. La ricerca porterà i tre protagonisti a incontrare personaggi singolari tra cui chiaroveggenti, aspiranti cantanti e imprenditori, tutti poco raccomandabili.

2 Biglietti della Lotteria, al cinema dal 21 settembre 2017

La Sarraz Distribuzione ha annunciato l’uscita del film “2 Biglietti della Lotteria” nelle nostre sale dal 21 settembre. commedia firmata dal regista rumeno Paulo Negoescu.
Dorian Boguță, Dragoș Bucur e Alexandru Papadopol sono i tre protagonisti della vicenda raccontata.

La trama del film è liberamente ispirata al racconto “Due primi premi“, del drammaturgo e scrittore rumeno Ion Luca Caragiale (1852-1912). Il film è stato già proiettato a diverse manifestazioni, tra cui il Monte Carlo Comedy FF, l’Hong Kong International Comedy Festival e il Zürich Film Festival. In quest’ultimo festival il film ha ricevuto una menzione speciale da parte della giuria.
A proposito di “2 Biglietti della Lotteria“, il regista Paulo Negoescu ha dichiarato di aver iniziato a scrivere la sceneggiatura avendo in mente una commedia destinata al grande pubblico e che potesse soddisfare i suoi stessi gusti da spettatore.

(Fonti e Approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on at and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site

CHIUDI
CLOSE