PER FAVORE Disattiva Ad Block! :)

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 9 Luglio 2020
Last modified:9 Luglio 2020

Summary:

Mandato Fiduciario per riscuotere grosse vincite e tutelare la privacy.

Uno dei “problemi” di cui si deve tener conto, quando si vince una grossa cifra, è quello di evitare che la vincita diventi nota a tutti.
Un semplice mandato fiduciario è lo strumento più indicato per garantire al vincitore la riservatezza desiderata. Il vincitore, semplicemente, sottoscrive con una società fiduciaria un mandato ad incassare la somma di denaro vinta. Spesso, nel contratto stipulato, si definiscono anche le istruzioni circa le modalità di gestione della stessa somma successivamente all’incasso.
Il mandato fiduciario è stato utilizzato per la riscossione della vincita da 209 milioni di euro di Lodi al Superenalotto.
Comunque, bypassando il mandato fiduciario, ci si potrebbe sempre presentare di persona all’incasso di una grossa vincita, adottando precauzioni “fai da te”. Ad inizio 2019, per esempio, in Giamaica un vincitore di 1 milione di dollari al Super Lotto si presento con una maschera di “Scream! ^_^

Mandato Fiduciario“: come funziona?

All’atto della sottoscrizione del mandato fiduciario, la società fiduciaria prende in custodia il biglietto originale che attesta la vincita. Nel caso di una vincita al Superenalotto, un dipendente della società fiduciaria si recherà presso gli uffici Sisal per rivendicare la vincita, per conto del fiduciante. Oltre al biglietto vincente originale, la fiduciaria dovrà comunicare i dati identificativi del vincitore, in ottemperanza alla normativa antiriciclaggio. Su richiesta, dovrà essere fornita anche copia del mandato fiduciario. E’ importante precisare che la fiduciaria incasserà la vincita su un proprio conto corrente, garantendo l’anonimato del proprio cliente.
La somma così incassata potrebbe restare depositata su tale conto anche per per lunghi periodi. Somme di denaro potrebbero essere prelevate successivamente per investimenti finanziari o per acquisti immobiliari o per qualsiasi altra esigenza del cliente. La società fiduciaria provvederà anche ad intervenire per applicare le imposte previste dalla legge sui redditi e sulle vincite. Spesso, in caso di acquisto di beni, la società fiduciaria può anche sostituirsi al fiduciante, versando direttamente al cedente la somma concordata. Un ulteriore aspetto che garantisce privacy.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

This entry was posted on giovedì, Luglio 9th, 2020 at 10:25 and is filed under Link Utili. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.