Montecalvo Irpino (AV), i numeri della Smorfia per il morto che “resuscita”

Condividi questa notizia:
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 5 Febbraio 2019
Last modified:5 Febbraio 2019

Summary:

Morto che resuscita a Montecalvo Irpino (AV), i numeri della smorfia per il gioco del Lotto.

Caso di “morte apparente” in provincia di Avellino. A Montecalvo Irpino ha suscitato grande scalpore nella comunità il caso del morto che “resuscita. E’ successo ad un 74enne, risvegliatosi da morte certa dopo esser stato riportato a casa dal nosocomio di Ariano Irpino. Per i medici non c’era più nulla da fare e i famigliari avevano già contattato l’agenzia, poi l’inaspettato risveglio. Ora si grida al miracolo: il pensionato ha riaperto gli occhi e ora si trova su un letto dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo per accertamenti. “Credo che San Pio mi ha fatto questa grazia – ha dichiarato il protagonista della vicenda, Mario Lo Conte – . Sono credente, sereno e accetto le sofferenze“.

Il terno della Smorfia Napoletana per il morto che “resuscita”

Interpellando la Smorfia Napoletana, ecco i numeri che meglio rappresentano il caso del morto che “resuscita”:
– 18 (morto resuscitato),
– 48 (morto che parla),
– 54 (il malore).
Il terno (18-48-54) potrebbe essere giocato sulla Ruota di Napoli. A proposito, ecco i numeri della Smorfia associati a San Pio, a cui è associato il miracolo del morto resuscitato di Montecalvo Irpino.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on martedì, Febbraio 5th, 2019 at 09:44 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

 
 

Switch to our mobile site

Advertisment ad adsense adlogger




 
Il sito web statistiche-lotto.it utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza utente.