PER FAVORE Disattiva Ad Block! :)

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 24 Settembre 2020
Last modified:24 Settembre 2020

Summary:

L'ambo di Matteo Salvini, in un commento del leader della Lega alle elezioni Regionali 2020.

Ho due nuovi numeri da giocare al Lotto. Sono il 46 e il 74: 46 erano i consiglieri regionali che la Lega aveva fino al 19 settembre; 74 sono quelli di oggi”. Lo ha detto Matteo Salvini a proposito dell’esito delle Elezioni Regionali 2020.
Il segretario del Carroccio ha risposto con questa battuta a chi vede una sconfitta del suo partito nell’ultima tornata elettorale. Salvini non nasconde la delusione per l’esito del voto in particolare in Campania e soprattutto in Puglia, dove il candidato del centro-desta Raffaele Fitto ha subito una sonora sconfitta. Del resto quello di fitto era il nome proposto da Fratelli d’Italia sul quale la Lega non ha mai manifestato grande entusiasmo (“non ha scaldato il cuore“, ha detto di lui Salvini dopo l’esito del voto).
Tuttavia Salvini ha di che consolarsi, vedendo quasi raddoppiato il numero dei consiglieri regionali in quota Lega.

L’ambo di Matteo Salvini: (46-74)

Per chi volesse provarci, quindi, l’ ambo di Matteo Salvini è (46-74). Lui ovviamente lo ha detto scherzosamente, ma chissà che questi due numeri non escano realmente nelle prossime estrazioni del Lotto. Per la ruota, si potrebbe puntare su quella del mese del Simbolotto.
Qualche hanno fa, a dare qualche improbabile previsione del Lotto (poi avveratasi), ci hanno provato anche Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, in una puntata di Striscia la Notizia. Ma, sempre restando sul piccolo schermo, anche Salvo Sottile si è dimostrato essere, suo malgrado, un abile veggente! ^_^

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

This entry was posted on giovedì, Settembre 24th, 2020 at 13:40 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.