Disattiva Ad Block!

La pubblicità presente su questo sito ci permette di offrirti i suoi contenuti GRATUITAMENTE.



PER FAVORE disabilita AdBlock per questo sito,
GRAZIE! :)


OK
Review of:

Reviewed by:
Rating:
5
On 11 Luglio 2020
Last modified:11 Luglio 2020

Summary:

Prima Stella Michelin 2021, i favoriti secondo le quote dei bookmakers.

I settori del turismo e della ristorazione sono tra i più colpiti dall’emergenza Covid19. Ma la voglia di ripartire è più forte di tutto, soprattutto tra i fornelli dei grandi ristoranti stellati Michelin. E già si parla di rumors ed indiscrezioni sulle prossime stelle dell’edizione italiana.
Secondo gli analisti di Stanleybet, il più quotato è Carlo Cracco. Lo chef punta alla riconquista della seconda stella, persa nel 2017, pagata a 2,5 la posta.
Poco più alta è la quota della terza stella del Ristorante Villa Crespi dello chef Antonino Cannavacciuolo, a 2,75.
Segue Gianfranco Vissani: il suo ristorante di Baschi (in Umbria), considerato un tempio della gastronomia italiana è a quota di 3,5.
Il quarto posto, sempre secondo i bookmakers, è riservato al ristorante Fourghetti dello chef Bruno Barbieri, con quota 6,00. Quest’ultima è una quota molto interessante: Barbieri è l’unico chef ad aver ottenuto 7 stelle in 40 anni. Il suo ristorante di via Augusto Murri 7, a Bologna, è stato anche ridipinto dallo street artist Afran

Prima Stella Michelin 2021

La Prima Stella Michelin 2021, edizione italiana, verrà assegnata nel prossimo mese di novembre. Non si sa ancora se sarà un evento fisico o virtuale. Certamente sarà un’edizione inedita, che deve fare i conti con oltre la metà dei locali stellati ancora chiusi, sia in italia che nel resto del mondo.
Qualche giorno fa il direttore internazionale della Rossa, Gwendal Poullennec, ha fatto sapere che i grandi ristoranti verranno giudicati anche sulla base della capacità di resistere ed adattarsi al mondo che cambia.

(Fonti e approfondimenti: Facebook – Pagina ufficiale statistiche-lotto.it)

Comments

comments

This entry was posted on sabato, Luglio 11th, 2020 at 15:39 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.